G3799 Tabriz

€14,000.00

Descrizione

La prestigiosa tradizione dell'annodatura dei tappeti di Tabriz vanta origini antiche e reali. Divenuta capitale dell'impero safavide nel 1502 divenne presto centro di annodatura di eccellenza, tanto che molti esemplari di rara bellezza annodati qui sono conservati oggi nei più prestigiosi musei del mondo. 

I materiali sono di ottima qualità, ordito in cotone e vello in lana di ottima qualità e non raramente seta. La gamma cromatica utilizzta è molto ampia, ma i colori risultano sempre ben mescolati, per un effetto d'insieme molto calibrato.

Nelle manifatture locali si utilizza il radj come unità per contare i nodi, indicando con tale termine una misura pari a 7 centimetri. Gli esemplari di buona qualità hanno 60 radj, fino alle qualità più esclusive che arrivano ai 90 radj.

Questo pezzo di grandi dimensioni presenta il caratteristico impianto a medaglione centrale con fondo rosso mattone ai cui si accostano i cantonali chiari e color tortora. Densità 60 radj.

Misure: 362 cm X 241 cm circa

Materiali: vello in lana su trama e ordito in cotone

Nodo: Persiano

Provenienza: Iran

 Caratteristiche principali

  • Ogni tappeto ha il suo unico motivo decorativo tradizionale.
  • E' annodato a mano da artigiani esperti ed importato direttamente dalla GPA srl.
  • E' composto di materiali organici naturali al 100%
  • I colori del tappeto sono estratti da tinte naturali, vegetali e minerali, senza fissanti chimici.
  • E' facile da pulire: il vello non trattiene polvere ed è sufficiente un comunissimo aspirapolvere.

Informazioni utili per la manutenzione:

  • La pulizia con normale aspirapolvere è sufficiente a cadenza settimanale.
  • Non è necessario sollevare il tappeto e spostarlo per pulirlo; si raccomanda di non battere il tappeto sul balcone.
  • Ruotare regolarmente il tappeto.
  • Le macchie secche possono essere rimosse raschiando leggermente la parte interessata.
  • Macchie umide vanno assorbite con carta da cucina; procedere poi alla pulizia della parte interessata con un panno pulito leggermente umido e detergente neutro.
  • Non usare ammoniaca, aceto o solventi industriali.
  • Si raccomanda il lavaggio integrale ed artigianale del tappeto con cadenza almeno quinquennale: potete contattare la Galleria Persiana Ahmadi per il lavaggio a mano.
  • Non lavare a secco.

Related products